IC 5 IMOLA

News

 

11 luglio 2019 Classi prime a.s. 19/20.

Si comunica che le sezioni delle classi prime a.s. 19/20 di tutti i plessi del nostro istituto, sono state pubblicate oggi 18 luglio e affisse presso l’ufficio di segreteria.

12 giugno 2019 Giornalino di Istituto.

Il giornalino dell’I.C. 5 sarà pubblicato il 20 giugno nella sezione “Giornalino d’Istituto”.

10 giugno 2019 Libri di testo a.s. 2019/20.

Si comunica che nella sezione circolari famiglie è possibile consultare gli elenchi dei libri di testo in adozione nel prossimo anno scolastico.

10 giugno 2019 Inizio corsi PON di giugno.

Si comunica che tutte le iscrizioni presentate per la partecipazione ai PON FSE sono state accolte, pertanto tutti gli alunni della scuola primaria Sante Zennaro e Rodari, della scuola secondaria Sante Zennaro che hanno fatto domanda sono stati inseriti nelle attività programmate. Per tutti i dettagli organizzativi riguardanti i corsi, è necessario consultare la seguente comunicazione.

3 giugno 2019 Aula verde nel parco di Sante Zennaro.

Mercoledì 5 giugno alle ore 17:00 nel parco del Sante Zennaro si terrà l’inaugurazione dell’Aula nel verde realizzata, su progetto delle ragazze e dei ragazzi della Consulta, e resa possibile grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola. L’aula sarà una risorsa educativa per tutte le scuole del territorio e per la comunità e contribuisce al percorso di riqualificazione e valorizzazione del complesso Sante Zennaro.

Invito all’evento

3 giugno 2019 Cronisti in classe, scuola Secondaria.

Il 30 maggio si è svolta la premiazione del campionato di giornalismo Cronisti in classe, promosso da Il Resto del Carlino e la scuola secondaria Sante Zennaro ha vinto il primo premio per il secondo anno consecutivo!!!

Guarda la galleria

27 maggio 2019 Evento conclusivo insieme nella rete.

Il 3 giugno dalle 16:00 a Palazzo Sersanti si terrà l’evento conclusivo di Insieme nella rete, progetto al quale hanno partecipato gli alunni della scuola secondaria, che sono diventati Peer educators e hanno formato gli alunni delle scuole primarie.

Locandina dell’evento