MIM 054240109  boic84200r@istruzione.it  Cod. Mecc. BOIC84200R Cod. Fatt. UFU54V

CHI SIAMO

 

Al loro ingresso nella scuola primaria i bambini hanno già fatto una serie di esperienze a cui hanno attribuito significato. La scuola primaria si pone quindi in continuità con tali esperienze che pian piano assumeranno una struttura codificata.

Nella scuola primaria, il processo di alfabetizzazione culturale si articolerà secondo gli obiettivi previsti dalla programmazione e sarà coerente con le potenzialità di ciascuna individualità.

Si porrà l’accento sul sapere (conoscenze), sul fare (abilità), sul saper essere (competenza).

 

“C’è un grande prato verde
dove nascono speranze
che si chiamano ragazzi
questo è il grande prato …”
… della scuola.
Mille strade, tutte intorno,
sono proprio un bel contorno
per raggiungere gli edifici
con gli amici a piedi o in bici
io mi muovo in sicurezza
e di questo ho gran certezza!
Se qualcuno mi ci porta
la sua auto può lasciare
perché c’è da parcheggiare.
La mia scuola ha da cornice
un gran parco ed ognun dice:
“Lì ci puoi veder giocare
fare salti e rilassare
sul suo verde prato grande
i colori in un istante
si confondon con le voci,
noi bambini siam felici!”
Quando c’è da lavorare

ci dobbiamo organizzare
perché abbiamo mille occasioni
di imparare le lezioni.
Tutti in classe per matematica
ai computer per informatica
spazio musica, tra due ore
c’è “La tana del Lettore”
che è la nostra biblioteca
ben più ricca di una teca!
C’è italiano, torno al banco
Poi dipingo se son stanco,
mangio in mensa quando ho fame
e faccio anche il falegname,
col sacchetto vò in palestra
che si trova sulla destra.
Proprio questa è la mia scuola
che si sente tutta sola
se è domenica o è festa
e già tira su la testa
vuol che passi questo dì
e che torni lunedì.
Suona ormai la campanella
di una scuola troppo bella!

Borzellino Giusi insegnante
della scuola primaria