MIM 054240109  boic84200r@istruzione.it  Cod. Mecc. BOIC84200R Cod. Fatt. UFU54V

Sante Zennaro Report.

Istituto Comprensivo n. 5 Imola

PIANO OFFERTA FORMATIVA

SINTESI PROGETTO

a.s. 2016-2017

 

SCUOLA PRIMARIA

 

DENOMINAZIONE DEL PROGETTO O ATTIVITÀ: Sante Zennaro Report

DESTINATARI

Per l’attività di documentazione saranno coinvolti gli studenti e i docenti dell’I.C.5 con particolare riferimento tutti coloro che partecipano ai progetti di continuità.

FINALITÀ E OBIETTIVI

Contribuire alla formazione di alunni sempre più consapevoli e cittadini del domani.

Promuovere le attività scolastiche ed extrascolastiche per sviluppare la consapevolezza che la comunicazione è interazione di esperienze.

Valorizzare la conoscenza del patrimonio culturale e sociale del territorio.

Unire progetti diversi per realizzare un lavoro comune.

Rendere visibili, documentabili e comunicabili le esperienze didattiche e non, che vedono protagonisti gli alunni.

Promuovere la collaborazione tra alunni, docenti e genitori per un progetto comune e condiviso.

CONTENUTI

Le attività educative del Ptof e le attività di interesse per l’acquisizione delle competenze.

METODOLOGIE E STRUMENTI

Il giornale è il frutto della collaborazione di più persone con diverse professionalità. Per arrivare al prodotto finito è necessaria la collaborazione di tutti gli attori coinvolti. Lo staff redazionale deve avere una struttura operativa ramificata, nella quale responsabilità e competenze siano distribuite in modo funzionale: i ragazzi verranno divisi in piccoli gruppi di lavoro ad ognuno dei quali verrà affidato un compito diverso. Periodicamente la composizione dei gruppi cambierà dando modo a ciascuno di sperimentare tutti i tipi di incarico e di attività. Un ruolo fondamentale ed estremamente importante è svolto dai docenti che dovranno coordinare, guidare e supervisionare il lavoro svolto dai ragazzi.

SPAZI

Laboratorio d’informatica, laboratorio musicale, laboratorio d’immagine, aula, atrio, palestra, parco e tutti i luoghi in cui vengono svolte attività per l’acquisizione delle competenze.

TEMPI DI ATTUAZIONE

Novembre/giugno